NOTTE DI FALO’ AL CASTELLO DI QUERCETO

A volte occorrono rimedi estremi.

Soprattutto quando la natura sembra insensibile al lavoro dell’uomo nelle vigne.

Così l’altra notte, in presenza di un ritorno imprevisto del gran freddo, nella zona più bassa della nostra valle, sono stati accesi diversi falò per cercare di limitare il forte abbassamento della temperatura. Ce l’abbiamo messa tutta per proteggere la nuova vegetazione delle nostre vigne, confidando nella clemenza del tempo per i prossimi giorni.

#gelataprimaverile #falò #chianticlassico



Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione.
Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina dellaPrivacy.
Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'.
In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso.

MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi